Nascita e storia cronologica della Mo.Te. Ambiente S.p.A.

La Societa' Montagne Teramente e Ambiente spa nasce con atto del notaio Andrea Costantini, Rep. 55511 del28/02/2007 con il quale il Consorzio Co.R.S.U. si è trasformato in Società per Azioni ai sensi dell'art. 35,comma 8, della legge 28/12/2001, n. 448, e dell'art.115, comma 7 bis, della legge 18/08/2000, n. 267.
A sua volta il Consorzio Co.R.S.U. fu istituito ai sensi della Legge Regionale 25 ottobre 1996, n.102, con Legge regionale n. 74/88, in applicazione del D.P.R. 10 settembre 1982, n. 915, e fu costituito da n. 21 (numero ventuno) comuni, precisamente: 1) BASCIANO, 2) CAMPLI, 3) CANZANO, 4) CASTEL CASTAGNA, 5) CASTELLALTO, 6) CASTELLI, 7) CELLINO ATTANASIO, 8) CERMIGNANO, 9) COLLEDARA, 10) CORTINO, 11) CROGNALETO,12) FANO ADRIANO, 13) ISOLA DEL GRAN SASSO, 14) MONTORIO AL VOMANO, 15) PENNA S. ANDREA 16) PIETRACAMELA, 17) ROCCA S. MARIA, 18) TERAMO, 19) TORRICELLA SICURA, 20) TOSSICIA, 21) VALLE CASTELLANA.
Il Consorzio denominato “Consorzio Comprensoriale per la costruzione e gestione associata degli impianti di smaltimento dei rifiuti solidi urbani-comprensorio di Teramo- “CO.R.S.U.” è costituito per la organizzazione, costruzione e gestione degli impianti di smaltimento dei R.S.U.

Tra le attività da esso svolte ricordiamo:

  • Realizzazione, conduzione, chiusura e post-gestione della Discarica di Colledara;
  • Contributo del 50% alla realizzazione della Discarica di Castellalto;
  • Progettazione degli ampliamenti delle discariche di Colledara, Cellino Attanasio,Torricella Sicura;
  • Contributo alla realizzazione, conduzione e chiusura della discarica di Montorio al Vomano;
  • Realizzazione e gestione della stazione di conferimento di Colledara.